Dal servizio di Telequattro del 24 ottobre 2018

Promuovere la conoscenza del dramma che ha colpito parte del nostro territorio assieme all’Istria al termine della seconda Guerra mondiale attuando pienamente in Friuli Venezia Giulia quanto previsto dalla norma che nel 2004 ha istituito il giorno del ricordo . E’ il fine di una proposta di legge promossa da Gioventù Nazionale e presentata all’assemblea regionale dai consiglieri di Fratelli d’Italia Claudio Giacomelli e Alessandro Basso, per dare concretezza in particolare a quanto previsto dal comma due, e cioè l’organizzazione di iniziative che coinvolgano i giovani nelle scuole e che prevedano la realizzazione di studi, convegni e dibattiti. Nonostante vi siano anche produzioni cinematografiche piuttosto che una storia a fumetti sul dramma delle foibe e sull’esodo istriano fiumano dalmata, prosegue Claudio Giacomelli, è necessario che la divulgazione i questi fatti riceva un ulteriore impulso.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *