Duomo di Muggia, a rischio la stabilità della facciata. Servono 80mila euro

Da Triesteallnews del 22 aprile 2019 La facciata del Duomo di Muggia a rischio stabilità. A causa infatti di infiltrazioni d’acqua e vegetazione che cresce tra le pietre c’è il rischio che ci siano un distacco di alcune parti e un danneggiamento dell’organo, situato dietro al rosone, altro tesoro del Duomo muggesano. A lanciare l’allarme don Latin, Parroco di Múggia, e l’assessore Bussani, che facendo i conti […]

Incontro tra Scoccimarro ed il Fai (Fondo Ambiente Italiano)

Da Triesteallnews del 16 aprile 2019 La tutela del paesaggio non può ostacolare la messa in sicurezza di un territorio: i due elementi devono procedere di pari passo, ma la salute dei cittadini deve avere la priorità. È quanto emerge dall’incontro avvenuto ieri tra l’assessore regionale all’Ambiente del Friuli Venezia Giulia, Fabio Scoccimarro e il Fondo ambiente italiano (Fai). Intitolato “Il futuro dei paesaggi“, il convegno ha dunque analizzato come priorità […]

La nota di Fdi in merito al vergognoso volantino sul film “Red Land”

Da Triesteallnews del 15 aprile 2019 “Red Land – Rosso Istria”, il film di Maximiliano Hernando Bruno sull’Istria della Seconda Guerra Mondiale e su Norma Cossetto, torna a far parlare di sé e lo fa attirandosi addosso una satira di Fantozziana memoria: distribuiti, in mattinata, davanti al Cinema Ambasciatori di Trieste, i volantini con la citazione della “Corazzata Kotiomkin” hanno raggiunto più che il ‘Potere’ contro cui […]

Giù le mani dalla Lega Nazionale

Da Triesteallnews del 12 aprile “Capiamo l’operazione politica di voler attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sul vademecum dell’IRSEC, per non voler parlare della necessità di non dare soldi pubblici a ben altre opere che negano Foibe, Esodo e addirittura il martirio di Norma Cossetto, ma lascino fuori da questa operazione la Lega Nazionale di Trieste“. Esordisce così, lanciando un monito ben preciso, Claudio Giacomelli, consigliere regionale e comunale di Fratelli d’Italia […]

Sepoltura animali con padroni, Porro: “Presa in giro della speranza cristiana”

Da Triesteallnews del 3 aprile 2019 “Come consigliere comunale  – cattolico-mariano, rispondo alla proposta del consigliere regionali Lippolis che la sua idea non è accettabile e, anzi, viene da chiedersi come mai, in presenza di problematiche ben più gravi e urgenti che riguardano la vita regionale, egli abbia trovato tempo per pensare ad una proposta di questo livello. In ogni caso, siccome anche dietro le proposte […]

Accolto positivamente il nuovo sistema sanitario informatico regionale

Da TriesteCafe del 30 marzo 2019 «La segreteria provinciale di Fratelli d’Italia Trieste accoglie positivamente il nuovo sistema sanitario informatico introdotto dall’assessorato regionale della sanità e presentato due giorni dall’assessore Riccardi e dal Presidente Fedriga». Lo rileva in una nota  la Federazione triestina di Fratelli d’Italia. «Finalmente – continua la nota –  anche il Friuli Venezia Giulia, grazie al sistema SESAMO, si dota di un’infrastruttura […]

TARI: Fratelli d’Italia porta a casa lo sconto per le imprese di costruzioni

Da TriestePrima.it del 29 marzo 2019 In vista della seduta del Consiglio comunale di questa sera, in cui si discuterà anche dell’aumento della TARI, il Comune corre ai ripari e fa leva sugli sconti carburante e la tassa di occupazione del suolo pubblico per alleggerire il problema. Questo è in sintesi quanto emerso dalla conferenza stampa convocata d’urgenza questa mattina dai capigruppo di maggioranza al Caffè degli […]

Via Mazzini: “Spostare l’attraversamento pedonale”

Da Triesteallnews del 26 marzo 2019 Spostare l’attraversamento di via Mazzini di dieci metri: è questa la proposta avanzata ieri attraverso una mozione dai consiglieri Claudio Giacomelli e Salvatore Porro di “Fratelli d’Italia”. La richiesta richiama il tragico incidente del 12 marzo 2019 sull’incrocio proprio fra via Mazzini e Piazza Goldoni, una delle aree più vive del centro di Trieste, nella quale si erano precedentemente verificati altri incidenti uno dei […]

No a concessione di piazza Unità per il gay pride

Estratto da TriestePrima del 25 marzo 2019 …Claudio Giacomelli di Fratelli d’Italia ha affermato che “la scelta della concessione è discrezionale, di conseguenza la decisione ricalca una posizione politica di questa maggioranza, non certamente la negazione di diritti garantiti dalla Costituzione”. Secondo il compagno di partito Salvatore Porro “il mondo sarebbe governato da una minoranza di omosessuali”…