Da Trieste All News del 15 febbraio 2020

Riparte questa mattina la raccolta firme delle quattro proposte di legge di iniziativa popolare lanciata dalla leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. Le proposte riguardano l’elezione diretta del presidente della Repubblica, l’abolizione dei Senatori a vita, un tetto massimo alla pressione fiscale nella costituzione e supremazia dell’ordinamento italiano su quello europeo.

Tre banchetti, a Trieste, in tre momenti diversi: oggi sabato 15 febbraio in Largo Don Bonifacio, mercoledì 19 febbraio in Piazza XXV Aprile a Borgo San Sergio e sabato 22 febbraio, in Piazza della Borsa. I militanti del partito di Giorgia Meloni saranno presenti dalle 10 alle 13; in caso di maltempo la raccolta firme si farà presso la sede di via Rismondo, 4/a nel medesimo orario. Per le firme è necessario esibire un documento di identità valido.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *